Nell’aria

Ha l’aria di un certo teatro nostrano, familiare ed accattivante, fatto di narrazioni e segni, cresciuto e poi radicato qui al nord Nell’aria, spettacolo di Onda Teatro, concepito in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente 2012 e che ha inaugurato la XVII edizione del Festival Lo Spettacolo della Montagna, programmato soprattutto in Valle di Susa fino all’11 agosto. Nell’aria è definita performance di teatro danza, ma è piuttosto espressione corporea e parola, poco dialogata, enunciata frontalmente al pubblico, interlocutore muto; è una successione di quadri proiettati oltre la quarta parete ad irretire gli spettatori, ammaliati. Nell’aria è un lavoro terragno, fatto di corpi che agiscono e comunicano, alcune sonorità suggestive accompagnano lo srotolarsi di queste tracce, ma la tecnologia e gli ornamenti sono pressoché banditi: né luci, né scene, servono solo alcune manciate di metri quadrati di spazio. Nell’aria sta dove lo si mette ed è adattabile a qualsivoglia ambito. L’unica concessione è nei bei costumi, quotidiani, di tutte le possibili nuance di blu, celeste, azzurro, carta da zucchero, indaco, gli uomini in giacca e cravatta. Questa è la forma. La sostanza è corposa, consistente, sono concetti, sono dati, sono poesia ed ironia, c’è tristezza ed illuminazioni, c’è la desolazione di un pianeta disfatto ma anche la coscienza di viverci e di avere l’arbitrio per cambiare le cose. Ci sono tante trovate prettamente teatrali, minimali da riferire, ma sapide di senso, notandole. Nell’aria induce a pensare con levità, è didattico, informativo, metaforico, meriterebbe di essere rappresentato all’aperto ed al chiuso, magari in ambienti scolastici. I ragazzi presenti alla replica presso il PAV Parco Arte Vivente di Torino hanno apprezzato. E’ una scommessa da non abbandonare, recitata da Marta Barattia, Annalisa Bovenzi, Antonio Calianno, Vincenzo Di Federico, Francesca Guglielmino, Giulia Miniati, Andrea Puglisi, Giulia Rabozzi, Fabiana Ricca, Francesca Savini ed è ideata e diretta da Bobo Nigrone.

Maura Sesia

You may also like...