TECNOLOGIA FILOSOFICA

Una comunità di artisti fra ricerca e contaminazione, con una predilezione per il lavoro sul corpo e sulla presenza, nell’idea di teatro come atto totale. Il suo studio si colloca su una linea di confine tra teatro e danza, con la figura del danzatore-attore non solo interprete, ma anche autore del suo lavoro. L’indagine esplora la contemporaneità con un impegno di messaggio e contenuti, tradotti sulla scena con ironia e levità. I numerosi riconoscimenti hanno contribuito alla visibilità del gruppo sul panorama internazionale, attivando sinergie e co-produzioni con l’estero e la partecipazione tra gli altri, ad Avignone ‘10. La compagnia lavora fra Torino e la residenza Morenica/Cantiere Canavesano.

PRODUZIONI:

  • Der Augenblick Dort_Quell’attimo lì, 2010
  • Canzoni del secondo piano, 2010
  • Gymnasium, 2009
  • In Superficie, 2009
  • Niji, 2008
  • Yy, 2008
  • Le Teste Di Pallino, 2008
  • Comuni Marziani, 2007

ELEMENTI ARTISTICI:
La struttura della compagnia è orizzontale, non verticistica, né gerarchica: non prevede la figura tradizionale del direttore artistico. Le linee guida sono orientate grazie a un continuo confronto dinamico, con responsabilità a progetto sulla base delle urgenze portate dai singoli. Lo sguardo esterno e l’incontro con altri artisti vanno a completarne l’identità.
Al progetto lavorano: Aldo Torta, Francesca Cinalli, Elena Valente, Paolo De Santis, Stefano Botti, Renato Cravero, Francesca Brizzolara.

Contatti:

C.so Giulio Cesare, 14 – 10152 Torino
Tel. +39 011 655 073
+39 338 692 1722 – +39 340 612 4881
info@tecnologiafilosofica.it
www.tecnologiafilosofica.it

You may also like...